Agag: “L’ho chiamata Formula E perché ‘campionato per piloti scartati dalla F1’ pareva bruttino”

In una recente intervista alla tv spagnola, Alejandro Agag ha spiegato la scelta del nome “Formula E”

Alejandro Agag, boss della Formula È, è stato di recente protagonista in uno dei programmi televisivi più seguiti della tv spagnola. Alla domanda “Com’è arrivata la scelta del nome “Formula E“?” – sorprendendo il pubblico in sala e a casa – ha risposto: “La verità è che non vuol dire nulla. Semplicemente non abbiamo trovato un nome figo. Formula 1 era già preso, ‘Gioco del silenzio’ non si poteva fare…

Partecipa al Fanta F1 e MotoGP sul nostro sito: è gratuito!
clicca qui per Fanta F1
o qui per Fanta MotoGP

Poi racconta: “Avrei voluto chiamarlo Campionato per far correre piloti scartati dalla F1 e anche dalle loro famiglie d’origine, ma poi sembrava bruttino ed anche lungo da dire. Così abbiamo detto “Ma si, copiamo Formula 1 ma cambiando una cosa. Mettiamo una lettera a caso!” E così è stato.”

Segui Flop Gear sul tuo social preferito! Ci trovi su Facebook, Instagram, Twitter e Telegram

fanta f1

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*