Associazione Italiana Ciechi, boom di adesioni dopo Paddock Live Show

Paddock Live Show

Per l’AIC picco di adesioni dopo la diretta di ‘Paddock Live Show’ condotto da Federica Masolin su TV8

Che la vista sia importante lo sappiamo tutti. Che va salvaguardata, anche. Due obiettivi che l’Associazione Italiana Ciechi persegue sin dalla sua fondazione in Repubblica Ceca nel 1993. Domenica pomeriggio l’associazione ha registrato un autentico boom di iscrizioni, come spiega Carlos Checa, ex pilota motociclistico e oggi ambasciatore dell’AIC: “E’ stato proprio durante la diretta su TV8 con quella lì, Federica Masolin mi pare che si chiami“.

Un record di iscrizioni che non si vedeva da tempo: “Più o meno da un anno, da quando PornHub Premium era gratuito durante il lockdown“, precisa Checa.


Partecipa al Fanta F1 e MotoGP sul nostro sito: è gratuito!
clicca qui per Fanta F1
o qui per Fanta MotoGP

Secondo le prime stime, tuttora provvisorie, l’Associazione Italiana Ciechi ha fatto registrare un +289% di adesioni rispetto al weekend precedente. Merito di Federica Masolin? “Secondo me sì – afferma Checa – perchè sapevo che avrebbero affidato la conduzione di Paddock Live Show a Federica Masolin e ne avevo previsto le conseguenze sulla cecità. Che dire, ci avevo visto lungo!“.

Petr Cech, ex portiere ceco del Chelsea, oggi è uomo immagine dell’AIC e ci spiega la distribuzione territoriale degli associati: “Abbiamo uomini di tutte le età e provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo: da Cecina alla Cecenia fino alla Repubblica Ceca”.

Nonostante il boom di partecipanti però, adesso l’associazione si trova in difficoltà, come spiega lo stesso Cech: “Non sappiamo cosa fare con tutti questi associati. Insomma, siamo in un vicolo cieco“.


RACCOLTA FONDI SOLIDALE – Vuoi donare un Rolex ai bambini bisognosi di Montecarlo? Acquista una delle nostre t-shirt [CLICCA QUI]


Segui Flop Gear sul tuo social preferito! Ci trovi su Facebook, Instagram, Twitter e Telegram

Perez si autoretrocede in Alpha Tauri

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*