Riforma Codice della strada: consentito chattare ma solo su Telegram

L’aula di Montecitorio dovrebbe discutere nella giornata di domani il testo della tanto attesa riforma del Codice della strada. Le modifiche al d.lgs 30 aprile 1992, n. 285 dovrebbero riguardare principalmente la disciplina dell’utilizzo dello smartphone alla guida.
Secondo il disegno di legge infatti, dovrebbe essere prevista un’apposita deroga al divieto assoluto di utilizzo del cellulare. Questa ipotesi tuttavia, ricorrerebbe solo nel caso in cui si stesse chattando su Telegram con l’amante. Nelle altre ipotesi, come ad esempio rispondere ai messaggi del gruppo del calcetto su WhatsApp, oppure mettere “like” all’ultima foto della vicina di casa su Instagram, rimane in vigore il divieto.

Segui Flop Gear sul tuo social preferito! Ci trovi su Facebook, Instagram, Twitter e Telegram

Festini a base di acqua distillata e salatini: notte di eccessi nella factory Mercedes

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*