Sorpassa in corsia d’emergenza ma investe la madre che lavora. Tragedia sulla tangenziale di Milano

Milano – E’ successo stamane sulla tangenziale nord del capoluogo lombardo. Un uomo diciannovenne di Pavia ha investito la propria madre che stazionava sul ciglio della strada mentre sorpassava la coda formatasi nelle corsie di marcia ordinarie. La donna, una 43enne dedita all’attività di meretricio, è stata travolta dal figlio, non accortosi della presenza della donna.

L’automobilista, dopo il violento impatto, è sceso dall’autovettura e si è accorto che la donna travolta era proprio la madre, riconosciuta grazie ai lunghi tacchi a spillo e gli abiti appariscenti che la donna era solita indossare. Immediati i soccorsi. Sul caso indaga la polizia stradale.


Segui Flop Gear sul tuo social preferito! Ci trovi su Facebook, Instagram, Twitter e Telegram

Binotto: “Abbiamo recuperato parecchi cavalli sottraendoli ad un maneggio”

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*