Tavullia, minacce a Valentino Rossi: recapitato pacco contenente un trofeo

valentino rossi trofeo

Valentino Rossi vittima di minacce: recapitato un pacco sospetto nei pressi della sua casa di Tavullia trofeo

Polizia, Carabinieri ed anche una motovedetta della guardia costiera di Aosta ieri sera sono accorsi a casa di Valentino Rossi a Tavullia. Il motivo? Il campione del mondo delle due ruote è stato vittima di minacce. trofeo

Le forze dell’ordine arrivate sul posto hanno constatato la presenza di un pericoloso pacco dal contenuto ignoto, così come ignoto ne era il mittente. L’involucro di cartone, pesante circa un chilogrammo, è stato ispezionato esternamente. Poi la decisione di chiamare gli artificieri, al fine di scongiurare qualsiasi pericolo per Uccio, accorso sul luogo e intento a documentare l’accaduto con la sua fotocamera usa e getta.

fanta f1

Giunti sul luogo artificieri ed anche qualche deficiente di quartiere, si è provveduto all’apertura del pericolosissimo pacco in diretta su Instagram, dato che Uccio aveva ormai promesso un “unboxing speciale” (per la cronaca, la live ha riscosso un discreto successo di spettatori, ndr).

Una volta aperto, gli artificieri hanno rinvenuto un pericolosissimo trofeo. Immediatamente Valentino Rossi e il suo entourage sono stati fatti allontanare dalla zona. Evidente l’intento intimidatorio, le forze dell’ordine hanno proceduto con gli accertamenti di rito. L’atto intimidatorio nei confronti del pilota Yamaha ha sconvolto tutta la comunità di Tavullia e l’intero motomondiale.

Rossi, per mezzo del suo legale, ha esposto denuncia contro ignoti. Possibile che il gesto sia di matrice spagnola. La polizia postale, coadiuvata dalla DIA, dai RIS e da CGIL CISL e UIL, è già al lavoro per identificare l’autore del gesto.

La massima solidarietà da tutta la redazione di FlopGear.it a Valentino Rossi, vittima di questi ignobili attacchi intimidatori.


Partecipa al Fanta F1 e MotoGP sul nostro sito: è gratuito!
clicca qui per Fanta F1
o qui per Fanta MotoGP

Segui Flop Gear sul tuo social preferito! Ci trovi su Facebook, Instagram, Twitter e Telegram

Piloti contro Marquez: “Avvantaggiato dalla spalla biologicamente modificata”

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*