Autovelox, fine dei problemi: con meno di 100 euro il problema è risolto definitivamente, italiani al settimo cielo

L’incubo autovelox sta per terminare: ora gli automobilisti possono risolvere il problema con questo dispositivo (che costa davvero poco).

Negli ultimi tempi abbiamo visto come le istituzioni stiano cercando di limitare il più possibile il problema del superamento dei limiti di velocità. Sono davvero troppi i conducenti che schiacciano l’acceleratore più del dovuto, sia dentro che fuori le città, con conseguenze che possono rivelarsi anche molto pesanti.

Basta dare uno sguardo al report annuale sugli incidenti stradali per rendersi conto che in Italia è ancora troppo elevato il numero di sinistri causati da una velocità troppo elevata. Anche per questo stiamo assistendo a una diffusione sempre più marcata sul territorio italiano di autovelox, ovvero quei dispositivi posizionati ai lati della carreggiata che consentono di determinare la velocità di un’automobile.

Autovelox, fine dei problemi: puoi risolvere così
Autovelox, ecco come fare per risolvere il problema – Foto ANSA (Flopgear.it)

 

L’autovelox – che può essere fisso o mobile – fa proprio questo, ovvero rileva la velocità dei mezzi che transitano davanti al dispositivo: in caso un mezzo superi la velocità consentita il sistema scatta una foto alla targa del veicolo. Tuttavia in Italia non mancano polemiche per l’utilizzo eccessivo di questi autovelox, anche perché molto spesso vengono stabiliti limiti troppo bassi.

Addio autovelox: con questo dispositivo risolvi tutto

Proprio in queste ultime settimane sta diventando sempre più famoso un dispositivo che consente di sapere dove si trovano esattamente gli autovelox lungo il percorso. Si tratta del nuovo OOONO Co-Driver N02, successore del modello N01 che già aveva riscosso un certo consenso tra gli automobilisti. La funzionalità principale, ovvero il rilevamento degli autovelox lungo la strada, è praticamente la stessa: tutto merito degli altri utenti, che attraverso la community OOONO e il portale Blitzer segnalano la presenza di autovelox e ostacoli lungo il percorso.

Con meno di 100 euro niente più paura degli autovelox
Addio autovelox con OOONO Co-Driver N02: costa meno di 100 euro – Credits sito OOONO (Flopgear.it)

Per usufruire di questo prezioso dispositivo non bisogna fare altro che attivare la connessione Bluetooth sul telefono. La novità più interessante di OOONO Co-Driver N02 è la batteria integrata che è possibile ricaricare tramite USB-C: un bel passo in avanti rispetto alla batteria a bottone del modello precedente. Ma non è tutto, perché il nuovo dispositivo si fa apprezzare anche in termini estetici: il grande anello LED luminoso è una scelta che gli utenti valutano molto positivamente.

OOONO Co-Driver N02 è l’ideale soprattutto per coloro che non possono disporre di sistemi all’avanguardia sulla loro vettura, come ad esempio Android Auto o Apple CarPlay. Il prezzo su Amazon è di 67,95 euro grazie allo sconto del 15%: conviene approfittarne.

Impostazioni privacy