Benzina, sconti super per gli italiani: una parte te la paga il Governo, ecco come fare

Finalmente potrai risparmiare sul costo della benzina grazie all’intervento del governo: te ne pagano una parte.

Il prezzo del carburante è sicuramente la voce che impatta di più sui costi di mantenimento dell’auto. Se l’acquisto dell’auto è l’investimento più pesante dal punto di vista economico, dover andare al distributore e trovarsi a far fronte ai costanti aumenti dei prezzi avuti negli ultimi mesi è invece quello più frustrante.  Le lamentele degli automobilisti in tal senso si sono moltiplicate, e da più parti è stato richiesto l’intervento del governo. Almeno in parte, sembrerebbe che le richieste siano state ascoltate.

benzina sconti italiani paga il governo
Benzina, sconti dal governo (AnsaFoto) – Flopgear

Il costo del carburante è come ben noto altamente soggetto a variazioni e particolarmente sensibile a fattori esterni. Lo scoppio del conflitto in Ucraina, in tal senso, è stata una vera mazzata che ha fatto schizzare alle stelle il prezzo della benzina. E’ stato chiesto a più riprese da diverse associazioni dei consumatori al governo che venissero tagliate le accise in modo da tenere sotto controllo i prezzi, trovando però un muro sulla questione.

Fortunatamente, adesso sono in arrivo notizie positive per gli automobilisti. Non soltanto perché i prezzi nell’ultimo periodo sono tornati a calare, ma anche perché è in arrivo un importante sostegno voluto proprio dallo stato.

Benzina, arriva l’aiuto dal governo

Il governo ha deciso di mettere a disposizione dei cittadini un’importante agevolazione economica, la carta “Dedicata a Te”, che può essere utilizzata anche per acquistare carburante (oltre che altri beni di prima necessità). Possono ottenerla tutti coloro che hanno un ISEE inferiore ai 15 mila euro. Sarà Poste italiane ad occuparsi della consegna di queste carte elettroniche e della loro ricarica, e chi avrà diritto al sostegno potrà prenotare e effettuare il ritiro negli uffici abilitati. Si potrà dunque fare affidamento sui canali ufficiali per conoscere nel dettaglio tutti i dettagli del bonus e le modalità con cui si può usufruire del sostegno statale.

benzina aiuto governo
Benzina, sconti dal governo – Flopgear

In questo modo lo stato intende alleggerire il peso del carburante sulle finanze delle famiglie italiane, nella speranza che possano continuare ad arrivare buone notizie sul fronte dei prezzi e che la situazione possa continuare a normalizzarsi con nuovi cali. Gli automobilisti, intanto, possono sorridere: dopo la notizia degli incentivi per l’acquisto delle automobili che permette un importante risparmio sui prezzi di listino, arriva un’altra buona notizia che, dopo mesi difficili, potrebbe dare una nuova spinta al settore.

Impostazioni privacy