Berlusconi, la sua collezione di orologi è impressionante: la decisione sui Rolex

Berlusconi aveva un’impressionante collezione di orologi, ma la decisione sui Rolex ha fatto discutere. E’ una vera sorpresa

Silvio Berlusconi è stato certamente una delle figure più rilevanti della storia politica recente del nostro paese, ma la sua influenza non si limita a questo. Come imprenditore è stato capace di creare un vero impero. Nel bene o nel male, lo si ami o lo si critichi, è stato sicuramente in grado di scatenare l’opinione pubblica. Non sorprende dunque che figurasse nella lista degli uomini più ricchi del nostro paese.

berlusconi orologi rolex
Silvio Berlusconi aveva una ricca collezione di orologi (Flopgear) – AnsaFoto

Dal momento della sua scomparsa, avvenuta ormai da quasi un anno, in molti si sono chiesti che fine avrebbe fatto la sua eredità. Quella politica, in molti casi, ma anche quella economica. Il patrimonio di Berlusconi spaziava da aziende a tenute, e molto molto altro. Un vero impero, appunto. Tra i suoi innumerevoli possedimenti, oltre ad un invidiabile varietà di automobili, di cui era un appassionato, ci sono anche i suoi orologi. 

Non sorprenderà sapere che Berlusconi possedesse degli autentici gioielli. I suoi orologi hanno un valore davvero inestimabile. Eppure, c’è un aneddoto sulla collezione del Cavaliere che sorprenderà sicuramente i più attenti.

Berlusconi e l’aneddoto sul Rolex

Quando si parla di orologi di lusso e particolarmente costosi il primo pensiero in molti casi andrà certamente al Rolex. L’azienda svizzera è una vera istituzione nel settore, e nel corso del tempo è diventata sinonimo di eccellenza, una sorta di status symbol.

Rolex è un must per gli appassionati e uno dei brand più forti sul mercato, basti pensare che figura tra i prestigiosi sponsor della Formula 1 e di molti altri eventi di primo piano. Eppure, sembrerebbe proprio che tra i pochi a non apprezzare particolarmente i modelli Rolex ci fosse proprio Berlusconi.

berlusconi orologi rolex
Silvio Berlusconi aveva una ricca collezione di orologi, ma niente Rolex (Flopgear) – AnsaFoto

Nella collezione del cavaliere infatti non figura nessun orologio del brand. Il cavaliere, anche per quanto riguarda gli orologi, pur “snobbando rolex” puntava al meglio in assoluto. Un Audemars Piguet con calendario perpetuo, per esempio, amatissimo da Berlusconi. Il modello che aveva il Cavaliere era super esclusivo (ne esistono solo 3000 copie) e ha il costo di 25.000 euro.

Ma in collezione Berlusconi aveva anche un Patek Philippe Minute Repeater Tourbillon dall’astronomico costo di 160 mila euro. Tra gli orologi del cavaliere anche un Cartier Panthere da 3000 euro e un Patek Philippe Calatrava da 20000 euro. Insomma, una collezione di stralusso…anche per il Rolex.

Impostazioni privacy