Helmut Marko annuncia il sostituto di Hamilton: è il suo pupillo

Non si fa altro che parlare di chi potrà sostituire Lewis Hamilton alla Mercedes, ed ora è Helmut Marko a parlare chiaro.

La notizia del secolo è stata resa nota da pochi giorni, ed ha scatenato un vero e proprio pandemonio. Lewis Hamilton ha firmato con la Ferrari, per la quale correrà dal 2025, andando a prendere il posto di Carlos Sainz, il cui rinnovo sembrava dietro l’angolo sino a pochi giorni fa. Tuttavia, i continui ritardi nelle trattative avevano fatto pensare che ci fosse qualcosa che non stava andando per il verso giusto, con Alexander Albon che stava diventando il favorito per rimpiazzarlo.

 verstappen in mercedes red bull helmut marko
Hamilton nel paddock (ANSA) – FlopGear.it

Tuttavia, nella giornata del primo di febbraio, in poche ore, è cambiato tutto, con il sette volte campione del mondo che è diventato prima il favorito per quel sedile, per poi diventarne il proprietario. Sir Lewis e Charles Leclerc andranno a formare un vero e proprio dream team, quello che serviva al Cavallino per pensare di tornare competitivo e di giocarsi il mondiale, ma è chiaro che ora servirà una monoposto di vertice.

La Scuderia modenese di piloti di alto livello ne ha avuti tantissimi, tra cui due campioni che hanno segnato l’era moderna come Fernando Alonso e Sebastian Vettel. Tuttavia, entrambi hanno fallito a causa di vetture non performanti, ed è di questo che deve avere paura anche Hamilton, il quale potrà comunque portare una nuova metodologia di lavoro, sperando che le cose possano migliorare.

Hamilton, ecco chi lo sostituirà in Mercedes

Quello della Mercedes, dopo l’addio di Lewis Hamilton, è un sedile molto appetibile, e si fanno tantissimi nomi per capire chi potrebbe sostituire il sette volte campione del mondo. George Russell diventerà il punto di riferimento del team di Brackley, ma al suo fianco potrebbero arrivare tanti piloti, e per il momento non ce n’è uno che è in vantaggio su un altro, in un gioco delle coppie che tiene i fan con il fiato sospeso.

Max Verstappen al posto di Hamilton
Max Verstappen in azione (ANSA) – FlopGear.it

L’Italia sogna che possa essere data un’occasione ad Andrea Kimi Antonelli, pupillo di Toto Wolff, che ha da anni deciso di metterlo sotto contratto. Kimi correrà per la prima volta in Formula 2 quest’anno con il team Prema, ed avrà tutto il tempo per mettersi in mostra, ma è per questo che non si deve correre il rischio di bruciarlo, lasciandolo crescere con tutto il tempo che serve.

Si è parlato anche di Fernando Alonso, il quale andrà in scadenza di contratto a fine anno con l’Aston Martin, ma anche di un clamoroso ritorno di Sebastian Vettel, che andrebbe a fare qualcosa di molto simile a quanto fece Michael Schumacher nel 2010. Inoltre, ci sono prospettive come quelle di Esteban Ocon, che è cresciuto in Mercedes. Per prendere il posto di Hamilton c’è anche chi parla di Max Verstappen, con Helmut Marko che è pronto a scommettere su un assalto da parte di Toto Wolff. Ecco le sue parole: “Toto Wolff proverà sicuramente a prendere Verstappen, ma non avrà successo“.

 

Impostazioni privacy