Jannik Sinner fa chiarezza sul suo rapporto con lei: è l’unica “distrazione” che si è concesso

Jannik Sinner è uno splendido simbolo dello sport italiano e l’altoatesino sembra avere solo un’unica distrazione.

Il tennis è uno degli sport più popolari in Italia, ma in troppe occasioni il pubblico nostrano ha dovuto affidarsi alle gesta di campioni stranieri. Gli anni d’oro di campioni del calibro di Pietrangeli e Panatta sono stati un ricordo per troppo tempo, ma ora c’è un vero e proprio fenomeno pronto a diventare il numero uno al mondo: Jannik Sinner.

Jannik Sinner auto Alfa Romeo Stelvio amore Italia
Jannik Sinner, il suo amore (Ansa – flopgear.it)

Il ragazzo dai capelli arancioni ha dimostrato di essere uno dei più forti campioni al giorno d’oggi nel mondo del tennis, piazzandosi al terzo posto nella classifica ATP. Un risultato eccezionale e che mai era successo a un italiano prima del suo avvento in modo dominante nello sport azzurro.

Sinner, come la maggior parte dei ragazzi dell’Alto Adige, aveva iniziato solo come sciatore, prima di passare al tennis, e il mondo intero gli è grato della decisione. I successi contro Novak Djokovic tra Coppa Davis e Australian Open rimarranno per sempre nella memoria collettiva, a testimonianza del fatto che sia un fenomeno e punta a emulare il balcanico.

Per lui non ci sono distrazioni nella vita di tutti i giorni, con il tennis che è il suo unico interesse, tanto da aver anche rinunciato al Festival di Sanremo per lavorare e prepararsi al meglio. Forse è solo una cosa che lo distrae dagli allenamenti ed è sicuramente la testimonianza di come il suo cuore sia totalmente italiano.

Alfa Romeo Stelvio: il bolide di Sinner

Il marchio automobilistico che da sempre è il simbolo dell’Italia è l’Alfa Romeo. La casa milanese per la maggior parte degli italiani è un simbolo di fedeltà assoluta, con gli alfisti che sono un vero e proprio gruppo appassionato e amante delle proprie auto, con Sinner che ne fa parte, visto che ha messo le mani su una splendida Stelvio.

Jannik Sinner auto Alfa Romeo Stelvio amore Italia
Sinner con la sua Alfa Romeo Stelvio (Facebook – flopgear.it)

Si tratta di un SUV dalle dimensioni imponenti, con la lunghezza che è di 469 cm, la larghezza di 190 cm e l’altezza di 167 cm, il che la rende omologata per cinque persone. Nonostante sia un SUV, l’Alfa Romeo anche in questo caso non ha di certo dimenticato di dare vita a un motore di primissimo piano, con delle grandi prestazioni.

Il modello basilare presenta infatti un eccellente 4 cilindri da 2000 di cilindrata che può erogare così un massimo di 280 cavalli. Molto bene il picco di velocità, dato che 230 km/h per un SUV è davvero eccellente, con i consumi che si stanziano sugli 8,4 litri ogni 100 km. Il prezzo di partenza per il modello basilare a benzina è di 63.450 Euro.

A quanto pare proprio questo è il veicolo che ha tra le mani Sinner, ovvero la versione Sprint Q4, ma chissà che non possa decidere di virare sulla Quadrifoglio. Questa è nettamente la migliore versione della Stelvio, con il motore che è un 6 cilindri da 2900 di cilindrata ed erogazione da 519 cavalli. La velocità di punta in questo caso arriva fino a 285 km/h, ma per poter mettervi le mani sopra servono 104.900 Euro. Sinner dunque è l’orgoglio italiano del tennis e nella vita di tutti i giorni si gode la sua Stelvio.

Impostazioni privacy