La storica Tyrrell a sei ruote in vendita: c’è solo un problema

La Tyrrell è uno dei marchi storici della F1, ma la monoposto che l’ha resa celebre più di tutti è la P34 a sei ruote, ora sul mercato.

Ci sono delle scuderie che nella storia della F1 vi entrano grazie ai loro continui successi e al fatto che siano state in grado di mettere in mostra una serie di campionissimi in pista. Non ci sono dubbi sul fatto che la Tyrrell sia una di quelle realtà che sono cresciute negli anni al punto tale da poter entrare nella storia anche grazie a particolari innovazioni.

Tyrrell P34 modellino vendita asta auto sei ruote F1
Tyrrell, in vendita l’auto a sei ruote (Ansa – flopgear.it)

Il mito della Tyrrell divenne straordinario all’inizio degli anni ’70, quando nel 1971 e nel 1973 vinse il titolo mondiale grazie a un fenomeno leggendario come lo scozzese Jackie Stewart. Quest’ultimo aveva già vinto nel 1969 in Matra e con tre titoli del mondo risulta essere uno dei più grandi di sempre.

Furono questi gli unici Mondiali vinti dalla Tyrrell, nonostante riuscì a rimanere sulla cresta dell’onda ancora per moltissimi anni. Infatti il vero momento in cui la casa britannica rimase per sempre impressa nella mente e nel cuore degli appassionati fu nel 1976, uno degli anni magici della F1 vista la rivalità tra la Ferrari di Niki Lauda e la McLaren di James Hunt.

Quello però era anche l’anno di una delle monoposto più rivoluzionarie della storia, ovvero la Tyrrell P34. Si trattava di un’auto che doveva ribaltare completamente il concetto di veicolo da corsa, tanto è vero che si presentava agli occhi del mondo come una vettura a sei ruote, due posteriori e ben quattro piccole anteriori e i risultati furono incredibili.

Tyrrell P34: in vendita un modello particolare

In quel 1976 la Tyrrell decise di affidarsi a una coppia di piloti di ottimo livello come il francese Patrick Depailler e soprattutto il sudafricano Jody Scheckter. Quest’ultimo era il punto di forza della casa britannica e lo dimostrò per tutta la stagione, diventando di fatto l’unico pilota in grado di scontrarsi con Lauda e Hunt.

Tyrrell P34 modellino vendita asta auto sei ruote F1
Tyrrell P34 (bringatrailer.com – flopgear.it)

Il momento epico della P34 avvenne in occasione del GP di Svezia, gara in cui non solo Scheckter riuscì a vincere, ma al secondo posto ci finì proprio Depailler. Una doppietta leggendaria, il che risulta essere la prima e unica vittoria di sempre in F1 per un’automobile con sei ruote, un primato che molto difficilmente sarà battuto.

Ecco perché la Tyrrell P34 rimase un mito anche in futuro, con il progetto di questa auto estremamente solida, anche se non sempre scattante, proseguì anche nel 1977. Il fatto di passare da un pilota concreto come Scheckter a un talento straordinario, ma molto irruento, come Ronnie Peterson, portò a un anno deludente e così nel 1978 si tornò a quattro ruote.

Gli appassionati però non potranno mai dimenticare la mitica P34, con questa Tyrrell che infatti si è presentata ancora oggi in tutto il proprio splendore su bringatrailer.com. Il noto sito di aste online infatti ora presenta un modellino in casa 1/3 di questa Tyrrell P34, il che rappresenta un sogno per i collezionisti. La battitura finale avverrà il 5 febbraio alle ore 22.20 e per ora il prezzo di vendita è di 13.500 Dollari, 12.400 Euro.

Impostazioni privacy