Nessuno lo fa ma si rischia una multa totalmente inaspettata: bisogna saperlo al più presto

Il rischio di multe è sempre in agguato, ma solo in pochi sapevano di non poter commettere una simile azione in auto.

Non c’è nessuna persona al mondo che è felice quando deve pagare una multa, con l’Italia che è diventata recordman in Europa nel 2023. Sono tantissimi coloro che hanno dovuto pagare una sanzione proprio a causa di infrazioni automobilistiche, con questo che ha comportato così non poche insoddisfazioni tra gli automobilisti.

Parabrezza auto guida sporco multa sanzione
L’azione che comporta una multa (Canva – flopgear.it)

Sono moltissime le situazioni che hanno comportato delle sanzioni in questi anni, anche se quella che ormai tutti hanno imparato a conoscere è quella legata all’eccesso di velocità. Per questo motivo al Governo si sta cercando di modificare il Codice della Strada, in modo tale da poter venire incontro alle esigenze degli automobilisti.

La sicurezza è alla base di tutto, ma si deve fare in modo che i cittadini non vedano come un eroe un vandalo come “Fleximan”, con i Comuni che devono assistere le persone e non far passare il concetto che si tratta solo di un metodo per spillare dei soldi. Ormai ci si sta avviando sempre di più nel cuore della primavera, con l’estate del 2024 che si appresta a essere molto calda.

Per questo motivo per molti non sarà più un problema svegliarsi la mattina con il parabrezza brinato, ma in certe zone di montagna questo è un problema ancora ben presente. Molte persone si alzano all’ultimo minuto disponibile e non hanno tempo per sbrinare, altrimenti faranno tardi al lavoro, ma guidare con la brina sul parabrezza non solo è molto rischioso, ma comporta anche delle dure sanzioni.

Brina sul parabrezza: la multa si fa salata

La sicurezza è alla base del Codice della Strada, per questo è impensabile dare la possibilità di guidare nelle strade del Belpaese a persone che usano un parabrezza completamente brinato. La visibilità in questo caso è davvero minima e non vi è modo così di mettere a fuoco i possibili ostacoli che si parano nel mezzo del proprio cammino.

Parabrezza auto guida sporco multa sanzione
Parabrezza auto, incredibile multa (Canva – flopgear.it)

Inoltre non si tratta solo di un pericolo da un punto di vista fisico, per sé e per gli altri, ma anche per l’auto. Un vetro brinato infatti risulta molto più debole e dunque soggetto a rotture più frequenti, con alcune assicurazioni che non risarciscono nel caso in cui l’automobilista si fosse messo alla guida con un parabrezza brinato.

In Italia la Legge che regola la guida con il parabrezza brinato comporta una sanzione, che di norma è di 178 Euro, ma in altre nazioni vi sono punizioni molto più severe. La Scozia è tra le mete più ambite, per questo motivo è bene sapere che nella nazione del Regno Unito c’è anche il rischio di ritiro della patente.

Questo è infatti il caso che ha coinvolto David Hyslop, un 54enne che nel dicembre 2022 è stato pizzicato a causa di una serie di infrazioni del Codice della Strada, causati proprio dal fatto di avere i vetri ghiacciati. Questa serie di eventi hanno fatto sì che la Corte di Dumfries gli sospendesse la patente per un anno. Dunque meglio sbrinare completamente il parabrezza e poi mettersi alla guida.

Impostazioni privacy