Supercar a benzina addio, sta per arrivare la Tesla definitiva: le umilierà tutte

La Tesla ha recentemente annunciato l’arrivo di un modello rivoluzionario che cambierà il mercato. Tutti i dettagli 

La Tesla è uno dei produttori di auto che ha maggiormente rivoluzionato il settore automobilistico e la mobilità elettrica. Oltre ai modelli prodotti, il marchio americano ha introdotto una serie di tecnologie all’avanguardia, come ad esempio la guida autonoma e batterie con una lunghissima autonomia.

Elon Musk annuncio uscita Tesla Roadster
Elon Musk vuole stupire ancora – Flopgear.it

Uno dei veicoli più rivoluzionari è senza dubbio il Cybertruck: si tratta di un pick-up elettrico futuristico, dotato di un design senza eguali al mondo. Possiede inoltre una batteria potentissima, che garantisce un’autonomia di oltre 500 chilometri.

Non pago delle innovazioni introdotte, Elon Musk ha annunciato l’arrivo di un nuovissimo modello che potrebbe cambiare ulteriormente il futuro della mobilità.
Si tratta del restyling di uno dei modelli più iconici di Tesla. La prima serie venne infatti lanciata nel lontano 2008 e in pochissimo tempo ottenne un grandissimo successo internazionale.

La rivoluzionaria supercar di Tesla

Si tratta della nuova versione della potentissima supercar Roadster. Quest’ultima disporrà ovviamente di un motore completamente elettrico, che garantirà un’accelerazione fino a 100 km/h in soli 2,1 secondi, un tempo pazzesco.

E non solo. La sua batteria consentirà al conducente e ai passeggeri di viaggiare fino a 1.000 chilometri con una sola ricarica. La sua velocità massima toccherà invece i 400 km/h. Si tratta quindi di un vero e proprio bolide a zero emissioni, che attirerà sicuramente migliaia di clienti, ponendosi come una alternativa alle supercar “tradizionali” che, difficilmente raggiungono simili livelli di performance.

Tesla Roadster nuova supercar annuncio Musk
Ecco la vecchia versione della Tesla Roadster (Ansa) – Flopgear.it

Lo sviluppo e la progettazione dell’auto hanno subìto una serie di ritardi. La nuova Roadster sarebbe infatti dovuta uscire già nel 2021. Stando alle ultime dichiarazioni, la presentazione ufficiale dovrebbe avvenire verso la fine del 2024. La commercializzazione è invece programmata per il 2025.

Ciò che sorprende maggiormente del restyling dell’iconico modello è l’accelerazione. Elon Musk ha infatti dichiarato che il veicolo potrebbe addirittura arrivare a 100 km/h in meno di un secondo, una performance garantita dalla presenza di componenti derivanti da SpaceX. L’innovativa propulsione offrirà quindi un’accelerazione mai vista prima su un’automobile stradale.

Attenzione, tuttavia, già a una possibile concorrente per la Roadster che è già presente sul mercato. La Porsche ha infatti svelato la nuovo Taycan. La versione TurboGT si presenta già come la vettura del marchio più potente di sempre. Equipaggiata con il pacchetto Weissacht, l’auto elettrica è stata testata sul circuito di Laguna Seca e al Nurburgring. Anche in questo caso, siamo di fronte a un modello dall’accelerazione portentosa che raggiunge i 100km/h in 2 secondi e mezzo.

Impostazioni privacy