Formula E, come vedere gratis in TV il GP di Diriyah: tutto ciò che c’è da sapere

La Formula E è pronta per la seconda tappa del Mondiale e le due gare in Arabia Saudita promettono grande spettacolo.

La stagione del motorsport è iniziata da poco e ad aprire le danze vi è stata la gara messicana della Formula E. La competizione elettrica è ormai sempre più seguita in tutto il mondo e nel circuito di Città del Messico dedicata ai fratelli Rodriguez vi era davvero una straordinaria cornice di pubblico.

Formula E Tv streaming diretta gara Arabia Saudita Diriyah
Formula E, gli orari della seconda tappa (Ansa – flopgear.it)

La gara è stata vinta da un grande Pascal Wehrlein, con il tedesco che sa bene che questa dovrà essere la sua stagione. Già nel 2023 il Mondiale sembrava poter diventare affar suo, fino a quando nella seconda metà di stagione ha subito un crollo inatteso delle prestazioni della sua Porsche.

Ad approfittarne è stata un’altra monoposto motorizzata Porsche, ovvero la Andretti di Jake Dennis. Il britannico ha iniziato in modo deludente la stagione, solo con il nono posto davanti al compagno di squadra Norman Nato, arrivato quest’anno dalla Nissan. Chi invece è pronto a lanciare il guanto di sfida alla Porsche è la Jaguar.

La Envision, motorizzata dalla casa inglese, ha ottenuto subito un grande secondo posto con l’immortale Seb Buemi e al secondo posto vi era proprio la scuderia ufficiale. Nick Cassidy già l’anno scorso ha dimostrato di poter lottare per il Mondiale con la Envision e ora vuole il bottino grosso in Jaguar. Tra i due colossi si piazza anche la Maserati di Gunther, che inizia con un ottimo quarto posto e punta a diventare un outsider pericoloso.

Formula E Arabia Saudita: dove vedere le due gare

La particolarità della Formula E è che rispetto alle altre categorie non si sa mai a posteriori se si tratterà di un weekend con una o con due gare. In Messico infatti si è corso solo al sabato, mentre in Arabia Saudita per l’elettrico ci sarà il bis, con la prima prova del venerdì che sarà replicata al sabato.

Formula E Tv streaming diretta gara Arabia Saudita Diriyah
Pascal Wehrlein (Ansa – flopgear.it)

Anche le qualifiche saranno due, con Diriyah che è una delle tappe storiche della categoria elettrica. A partire favorita sarà ancora la Porsche di Wehrlein, dato che nel 2023 fu il tedesco a vincere entrambe le prove. Sarà interessante capire se ci sarà una risalta di Nyck De Vries in Mahindra, dopo il disastro avvio di stagione.

Da quest’anno va ricordato come Sky abbia perso i diritti della Formula E, ma non si tratta di un grosso problema per i tifosi italiani. Già nel 2023 erano ben tre le piattaforme nelle quali poter ammirare la categoria elettriche, con Discovery+ e Mediaset che si confermano ancora la casa della Formula E. Inoltre alcune prove saranno visibili gratuitamente su YouTube e sui canali ufficiali della categoria elettrica.

Orari Formula E Arabia Saudita

GIOVEDì 25 GENNAIO

Prove Libere 1 Ore 15:55 (su formulae.com, applicazione ufficiale della Formula E e sui canali YouTube e Facebook della Formula E)

VENERDì 26 GENNAIO

Prove Libere 2 Ore 10:55 (su formulae.com, applicazione ufficiale della Formula E e sui canali YouTube e Facebook della Formula E)

Qualifica Gara 1 Ore 13:20 (su Discovery +, Canale 20 e sportmediaset.it)

Gara 1 Ore 18:03 (su Discovery +, Canale 20 e sportmediaset.it)

SABATO 27 GENNAIO

Prove Libere 3 Ore 10:55 (su formulae.com, applicazione ufficiale della Formula E e sui canali YouTube e Facebook della Formula E)

Qualifica Gara 2 Ore 13:20 (su Discovery +, Canale 20 e sportmediaset.it)

Gara 2 Ore 18:03 (su Discovery +, Canale 20 e sportmediaset.it)

Impostazioni privacy