Hamilton sposta lattine di Red Bull: è polemica

Hamilton RedBull

Hamilton RedBull

Hamilton si presenta in conferenza stampa spostando due lattine di RedBull: il suo gesto fa il giro del mondo

Altro duro colpo per i brand di bibite. Dopo la vicenda di Cristiano Ronaldo e la Coca Cola, un altro campionissimo dello sport si ribella un celebre marchio di bibite. Lewis Hamilton si è presentato puntuale ed elegante come al solito nella consueta conferenza stampa della vigilia. Non appena seduto, però, il colpo di scena: via le due lattine di RedBull, dimenticate lì dai piloti del team austriaco.

fanta f1

Intolleranza contro il celebre energy drink? Antipatia verso tutto il mondo RedBull? Certo è che a Lewis non è andata giù la presenza delle lattine.

Neppure la promessa di fargli avere un intero carico della versione sugarfree ha fatto cambiare idea al pilota della Mercedes.

Immediate le conseguenze finanziare per il marchio RedBull, che nelle successive 2 ore ha perso lo 0.000615 % sulla borsa di Paderno Dugnano.

Un gesto certamente poco gradito dai vertici RedBull, pericoloso sia per l’immagine sportiva del brand che per i possibili risvolti negativi in ambito finanziario.

Segui Flop Gear sul tuo social preferito! Ci trovi su Facebook, Instagram, Twitter e Telegram

Partecipa al Fanta F1 e MotoGP sul nostro sito: è gratuito!
clicca qui per Fanta F1
o qui per Fanta MotoGP

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*