La nuova Citroen costa molto meno di una Fiat Panda: te ne pagano la metà a queste condizioni

In arrivo una super promozione che riguarda il marchio Citroen e un suo riuscitissimo modello. Alla fine si può pagare meno di una Panda

Con delle condizioni specifiche relative ad alcuni clienti specifici è possibile risparmiare praticamente la metà dell’importo totale di acquisto. Considerando le caratteristiche del modello e il rapporto qualità prezzo è davvero un’offerta imperdibile.

citroen panda c3 incentivi bonus
La nuova Citroen costa meno di una Panda (FIAT) – Flopgear

Il marchio Citroen fa parte dal 2021 dell’universo Stellantis, ricoprendo un ruolo particolarmente strategico nel mercato delle auto di piccola e media fascia. Prezzi concorrenziali e buona qualità rendono le vetture di origine francese molto appetibili e particolarmente richieste in Europa. A spingere ancora di più verso l’alto le nuove immatricolazioni dovrebbe pensarci il prossimo mese l’aggiornamento degli incentivi auto. A maggio scattano infatti i 13.000 euro di sconto per tutti coloro che soddisfano determinati requisiti.

L’Ecobonus 2024 sarà valido anche per quanto concerne la Citroen C3, con un massimo di incentivo di 3.000 euro. Questo perché la nuova C3 a benzina (14.990 euro di listino base) ha un motore da 1,2 litri e 100 CV, con emissioni di CO2 pari a 126 g/km. Proprio per questo motivo rientra di poco nel limite fissato per le macchine termiche o ibride, di 135 g/km. Questo significa che potendo contare anche sullo sconto di massimo 3.000 euro (ottenibile con rottamazione di auto inquinante Euro 0 o Euro 1), la nuova C3 diventa concorrenziale anche per la FIAT Panda.

Citroen C3, arrivano bonus super convenienti: la versione elettrica può costare 10.000 euro

Se la rottamazione riguarda modelli Euro 3 allora il bonus scende a 2.000 euro, o 1.500 per Euro 4. Inoltre va specificato come il dare indietro un’auto inquinante è l’unica condizione con cui si può accedere all’incentivo. Non è sufficiente infatti per staccare lo sconto avere un ISEE particolarmente basso. Se riuscite ad accedere alle condizioni indicate potreste pagare una C3 in versione YOU solamente 11.990 euro.

citroen panda c3 incentivi bonus
Prezzo super vantaggioso per la nuova Citroen (Flopgear – ANSA)

Per quanto riguarda invece la C3 elettrica il bonus diventa ancora più interessante. Al prezzo è applicabile L’Ecobonus, pensato per questa categoria di automobili e diventa un vero affare. Senza dover procedere con la rottamazione si può ottenere uno sconto di ben 6.000 euro. Questo significa che dai 23.990 la versione e-YOU può essere vostra a 17.990 euro.

Inoltre se il vostro conteggio ISEE risulta più basso di 30.000 euro si può arrivare a 7.500 euro di taglio del costo. Aggiungendo anche la rottamazione di un Euro 0,1 e 2 si può salire dagli 11.000 ai 13.750 euro di sconto in base al reddito. Con l’Euro 3 la fascia scende a 10.000-12.500 euro, mentre con l’Euro 4 si passa a 9.000-11.250 euro. Insomma mettendo insieme tutto il potenziale sconto si può comprare una C3 elettrica a circa 10.000 euro. Offerta da urlo.

Impostazioni privacy