La Toyota “americana” vuole dominare il settore: gigante e maestosa, ma costerà meno di 13 mila euro

La Toyota guarda con attenzione a ogni mercato mondiale e ora si rinnova una delle vetture giapponesi più “americane” della gamma.

Continua la crescita e lo sviluppo della Toyota in questi anni, con il colosso nipponico che ha dimostrato nel corso degli anni di rinnovarsi e ampliare quanto più possibile la gamma. I progetti hanno permesso di dare vita a una serie di modelli internazionali, anche quelli che sono maggiormente in voga negli USA.

Toyota Hilux pick-up Thailandia prezzo occasione vantaggio
La Toyota più “americana” a un prezzo pazzesco (Canva – flopgear.it)

Si sa che gli Stati Uniti sono la terra per eccellenza dei pick-up, con questi che non sono dei modelli solo da utilizzare per le aziende, ma sono molto richiesti anche tra i privati. Per questo motivo la Toyota ha progettato la Hilux, uno dei pick-up più richiesti al mondo, soprattutto per il proprio eccezionale rapporto tra la qualità e il prezzo.

La versione basilare infatti è con motore a gasolio, un 4 cilindri da 2400 di cilindrata che ha modo di erogare un massimo di 150 cavalli. Il picco di velocità è di 170 km/h, con i consumi che sono di 9 litri ogni 100 km e un prezzo di partenza davvero molto vantaggioso, dato che parte solo da 39.796 Euro. Ora però c’è una grande novità sul mercato a un prezzo mai visto prima.

Toyota Hilux diventa elettrica: il prezzo è incredibile

Spesso criticata per non aver ampliata come si vorrebbe la gamma elettrica, la Toyota mette tutti a tacere ed è pronta a lanciare sul mercato la Hilux a impatto zero. Si tratta di un modello che era stato presentato come prototipo verso la fine del 2022 e al termine del 2025 dovrebbe entrare ufficialmente in produzione.

Toyota Hilux pick-up Thailandia prezzo occasione vantaggio
Toyota Hilux (Toyota Press Media – flopgear.it)

La produzione avverrà in Thailandia, con le prime caratteristiche che evidenziano un’auto che, pur essendo immensa, presenta qualche difetto. Infatti l’autonomia sembra essere molto limitata dato che, come si legge da omnifurgone.it, dovrebbe stanziarsi su un totale di soli 170 km con una ricarica. Questo aspetto lo ha analizzato Pras Ganesh, ovvero il vicepresidente esecutivo di Toyota Motor Asia.

Dal suo punto di vista infatti, maggiore è l’autonomia e maggiore è la batteria, comportando così un sensibile aumento del prezzo. Per ora la Toyota ha presento il concept chiamato IMV-0, un picco pick-up che si ispira alla Hilux. Il test lo si sta portando avanti proprio in Thailandia. Per portare ai maggiori risultati si è deciso di abbattere il prezzo e oggi, nel mercato della nazione asiatica, costa solo 13 mila Dollari, ovvero meno di 12 mila Euro.

Impostazioni privacy