Mondo dei motori sconvolto, ecco l’auto che fa più di 2mila km con un pieno: la stanno già vendendo

Arriva l’automobile che non ha praticamente bisogno di fermarsi mai: l’autonomia di questo veicolo sconvolge il mondo dei motori ed annienta la concorrenza. 

Il principale problema delle automobili elettriche non è neanche tanto il prezzo – incentivi ed offerte stanno rendendo accessibili questi veicoli anche a persone con uno stipendio medio – quanto piuttosto l’autonomia che, su molti veicoli, risulta ancora insufficiente rispetto a quanto i clienti auspicherebbero. Questo è vero soprattutto per le auto sportive che, non a caso, hanno spesso un limitatore di velocità elettronico non solo per ragioni di sicurezza ma anche per evitare che la batteria si scarichi troppo rapidamente.

Auto autonomia maggiore record 2mila chilometri
Ecco l’auto che non ricarica mai – Flop Gear.it

Lentamente ma costantemente i marchi stanno lavorando sull’aerodinamica, sulle prestazioni delle batterie e sui conduttori per risolvere questa brutta questione al punto che ormai, diverse vetture “long range” sul mercato vantano autonomie superiori ai 1.000 chilometri. L’auto di cui parliamo oggi però è tutto un altro paio di maniche, presentando statistiche sinceramente impressionanti.

Immaginate infatti una vettura con un’autonomia pari al doppio di questa cifra: si tratterebbe di un’auto che non ha bisogno quasi mai di fermarsi ad una colonnina per la ricarica, nemmeno durante un lungo viaggio. Allora, potremmo essere di fronte ad una vera rivoluzione per il mondo dei motori con l’auto di oggi che conquisterà sicuramente molti clienti sul mercato in cui è stata presentata per prima.

L’auto con l’autonomia infinita

Stavolta non abbiamo tra le mani un SUV o una citycar come al solito. La casa cinese più famosa degli ultimi tempi, BYD, ha infatti deciso di investire su una berlina, una decisione inconsueta visto che attualmente, queste auto sembrano essere meno allettanti per il grande pubblico rispetto ad altri veicoli. Proprio l’ultima berlina chiamata BYD Qin però ha un primato davvero da urlo.

Nuova BYD Quin autonomia record
La BYD dall’autonomia infinita! (BYD Press Media) – Flop Gear.it

In Cina la BYD Qin è in produzione fin dal 2012 ma è la terza generazione uscita nel 2024 che sta riscontrando l’interesse maggiore da parte dei nostri osservatori. Si tratta di una classica berlina a cinque porte dal design piuttosto basico, lunga 4,8 metri e abbastanza spaziosa per un nucleo familiare. La vera rivoluzione è però sotto il cofano con il motore di tipo ibrido dell’auto capace di combinare un propulsore da 1,5 litri a benzina combinato con una batteria da 16 kilowattore. Questa combinazione ha dato origine ad un’autonomia incredibile.

La vettura ha infatti un’autonomia che a seconda della fonte consultata oscilla tra i 2.100 ed i 2.400 chilometri, praticamente potreste viaggiare da un paese ad un altro senza mai fermarvi a ricaricare o fare il pieno. Prova che la tecnologia ibrida è tutt’altro che superata. Attenzione però al fatto che il mezzo sia venduto solo in Cina, non sempre i dati presentati dal paese asiatico si sono rivelati così attendibili, in ogni caso, la Qin parte da un prezzo in Yuan equivalente a 19mila euro, un vero e proprio affare.

Impostazioni privacy