Nuova Fiat Multipla, l’icona torna in una veste nuova e moderna: farà furore in Italia

La Fiat sta pensando al ritorno della Multipla, un modello che in passato ha fatto faville. Ecco tutto ciò che sappiamo

Quello che viviamo è un periodo di crisi per il mercato dell’auto, ma proprio questa situazione di precarietà ha spinto le case ad investire ancor di più, svelando tanti nuovi modelli. Novità importanti sono arrivate anche dalla Fiat con nuove Auto già in vendita ed altre che arriveranno prossimamente.

Fiat Multipla ritorno come potrebbe essere
E se tornasse la Fiat Multipla .. (Ansa) – Flopgear.it

Lo scorso anno sono state svelate la minicar Topolino e la nuova 600, andando a rispolverare due nomi storici di questo marchio ma per modelli del tutto nuovi sul fronte della motorizzazione e del design.

La 600 non è più un’utilitari, ma un SUV di Segmento B, mentre la Topolino è una piccola minicar full electric che può essere guidata a partire dai 14 anni di età. Grande attesa per la prossima grande uscita. L’11 luglio 2024 toccherà alla nuova Fiat Panda che niente ha a che vedere con quella attuale, diventando anch’essa un Suv di dimensioni più ridotte. Inoltre, stando alle indiscrezioni di stampa, è possibile anche un altro grande ritorno, quello di un modello amatissimo, che da anni è fuori dalla produzione ovvero la Multipla.

Fiat, cosa sappiamo sul ritorno della Multipla

Nel 1998, la Fiat ha lanciato sul mercato un modello che avrebbe rivoluzionato la mobilità, soprattutto quella delle famiglie e di chi necessitava di trasportare un gruppo nutrito di persone. Ventisei anni fa usciva dalle fabbriche la Multipla, una monovolume unica nel suo genere che è stata prodotta sino al 2010, ottenendo un successo strepitoso. Nonostante le dimensioni generose, infatti, conservava una grande praticità. Anche il suo aspetto non certo aggraziato, si è rivelato un vero e proprio successo dal punto di vista commerciale.

Fiat Multipla ritorno modello innovazioni
Ecco un Render della possibile nuova Fiat Multipla – Flopgear.it

Ebbene, visto che la casa di Torino sta rispolverando diversi nomi dal passato, è probabile che ciò accada nuovamente quando potrebbe debuttare un nuovo modello di Segmento C che potrebbe chiamarsi, appunto, Multipla. Le forme potrebbero riprendere quelle dello storico modello solo in parte.

Il gruppo Stellantis sta già riproponendo alcuni modelli di questa tipologia, con la Opel Frontera che sarà a metà tra una monovolume ed un SUV. E’molto probabile che la Multipla (il nome ancora deve essere confermato) possa condividere con lei diversi aspetti.

La Fiat proporrà senza dubbi un modello full electri, ma, come nel caso della Panda e della 600, dovrebbero esserci anche delle versioni a benzina ed ibride. La casa di Torino non è ancora pronta per mettere del tutto da parte i modelli termici, che a livello di vendite garantiscono una redditività nettamente superiore.

Nel video qui postato, caricato sul canale YouTube Manhoub 1“, possiamo dare un’occhiata ad un render della nuova Multipla, in attesa di saperne di più su quelle che saranno le sue forme e altri suoi aspetti. Di certo, sarebbe un ritorno di grande appeal. A sua modo, anche la Multipla, alla stregua di Panda, 500 e 600 ha fatto la storia dell’automobilismo italiano. Con quella strana carrozzeria, nessuno l’ha dimenticata.

Impostazioni privacy