Perez si autoretrocede in Alpha Tauri

perez alpha tauri

La clamorosa notizia dal Messico: Checo Perez si autoretrocede in Alpha Tauri. Uno sgarbo per anticipare Helmut Marko?

Sergio Perez in Alpha Tauri. Una voce quasi incredibile riportata dal quotidiano messicano Los Piloto Hermano. Perez è stato autore di alcuni errori nel corso delle prime quattro gare del 2021, ma soprattutto ha accusato ampi distacchi dal compagno Max Verstappen e non è mai stato in grado di rendersi utile nella lotta contro le Mercedes.

Quella della autoretrocessione di Perez in Alpha Tauri è una mossa a sorpresa, imprevista e ormai irrevocabile, che anticipa sul tempo eventuali decisioni interne da parte di Chris Horner e Helmut Marko.

Partecipa al Fanta F1 e MotoGP sul nostro sito: è gratuito!
clicca qui per Fanta F1
o qui per Fanta MotoGP

Se la voce dovesse essere confermata, si tratterebbe di un autentico sgarbo proprio a Helmut Marko, impossibilitato in tal modo a decidere autonomamente la retrocessione del suo pilota nel team satellite. Il quotidiano sportivo che ha diffuso la notizia, afferma che l’entourage del pilota di Guadalajara avrebbe confermato che Checo sarebbe sulla già via di Faenza per la classica prova del sedile.

Interpellato da FlopNews24, Helmut Marko è sembrato piuttosto amareggiato: “Non mi aspettavo che Perez si retrocedesse da solo. E io che ci sto a fare qui allora? Ha tolto tutto il divertimento del mio ruolo. Mi rifarò retrocedendo Tsunoda in Giappone dalla sua famiglia“.

Quale futuro per Perez e il sedile lasciato vuoto? Chi sarà il pilota sacrificato a fargli posto in Alpha Tauri? Tanti interrogativi che i vertici di Milton Keynes dovranno risolvere a breve, prima del GP di Monaco in programma tra meno di due settimane.


RACCOLTA FONDI SOLIDALE – Vuoi donare un Rolex ai bambini bisognosi di Montecarlo? Acquista una delle nostre t-shirt [CLICCA QUI]


Segui Flop Gear sul tuo social preferito! Ci trovi su Facebook, Instagram, Twitter e Telegram

DHL Fastest Pit Stop Award: box di Giovinazzi scende sotto i 2 minuti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*