Rosa Chemical innamorato perso di una tedesca: “muscoli” da sballo

Il controverso artista comparso sul palco dell’Ariston lo scorso anno ha una passione segreta. E in questo caso, non si parla di baci ai colleghi! 

Sul panorama musicale italiano, pochi personaggi possono vantare la presenza scenica di Manuel Franco Rocati, alias Rosa Chemical, artista difficile anche solo da collocare in un singolo genere che si è presentato sul palco dell’Ariston all’edizione di Sanremo numero 73 – lo scorso anno – per fare scandalo e proporre un singolo molto catchy che ha rapidamente scalato le classifiche musicali.

Rosa Chemical che auto guida
Rosa Chemical, la sua passione segreta (Ansa) – Flop Gear.it

Due le caratteristiche che troviamo nella musica e negli show di Rosa Chemical: libertà sessuale, espressa in ogni canzone a partire proprio dal singolo in questione chiamato Made in Italy e totale assenza di regole. Probabilmente, i telespettatori ricordano ancora bene il bacio stampato in bocca al collega Fedez proprio all’Ariston davanti ad una esterrefatta Chiara Ferragni che conduceva le serate.

La carriera dell’artista è andata in crescendo negli anni: dopo un passato come modello di Gucci, l’autore ha prima mosso i suoi passi nell’ambito rap e trap con singoli come Polka Long Neck per poi spostarsi decisamente verso altre sonorità prima e dopo la partecipazione al Festival. Fuori dal palco però, l’artista sembra avere gusti molto più tradizionali, guardate che storica automobile guida.

La compagna tedesca

Come direbbe una collega di Rosa Chemical anch’essa comparsa a Sanremo: “Sarà il fascino della tedesca”: l’auto che ha scelto l’artista piemontese è infatti un grande classico del mondo dei motori – come riporta Auto.it – ossia la potente e ingombrante Mercedes-Benz G63, versione di lusso e potenziata del famoso fuoristrada Mercedes in produzione da quasi un cinquantennio.

Auto di Rosa Chemical mercedes
Una scelta di lusso per l’artista italiano! (Mercedes Press Media) – Flop Gear.it

La vettura in configurazione AMG come quella che guida Rosa è un bolide dotato di motore V8 biturbo da ben 585 cavalli per un peso di due tonnellate e mezzo ed una velocità massima di 260 chilometri orari totale. La vettura è lussuosissima e all’interno, complici i ben cinque metri di lunghezza, troviamo interni arredati in modo perfetto per sostenere nel massimo comfort anche le tournée più impegnative di un artista.

Passiamo al prezzo e non parliamo di un’automobile per tutte le tasche dal momento che il costo per le versioni “base” del SUV parte da ben 203mila Euro. Una vettura molto diffusa ed amata in generale nel mondo degli artisti musicali, dato che in tanti l’hanno scelta come vettura da guidare una volta scesi dal palco. E chi se lo aspettava?

Impostazioni privacy