Sconti RC Auto, come risparmiare fino al 30%: chi può usufruirne e come

Assicurazione Auto, previsto uno sconto fino al 30% per chi è in possesso di alcuni requisiti inderogabili 

Scattato il nuovo anno, è giunto il tempo anche di rinnovare la RC auto. Come ben sanno gli automobilisti si tratta di un appuntamento che non si può saltare. Ogni dodici mesi bisogna provvedere a versare quanto dovuto alla propria compagnia assicurativa, pena trovarsi scoperti e nei guai in caso di sinistro con danni per sé o altri.

RC Auto risparmio proprietari con legge 104
RC Auto, chi può usufruire di uno sconto fino al 30% – Flopgear.it

Da quanto si apprende dai dati emersi dall’Osservatorio Assicurativo di Segugio.it, nel 2022 l’evasione del pagamento dell’Assicurazione Auto ha riguardato 2,6 milioni di veicoli. Numeri davvero importanti che nel 2023 sembrerebbero essere saliti ulteriormente, anche se ancora non vi sono informazioni certe.

Quello che invece è sicuro è che il premio assicurativo in Italia è in continua salita, si dice anche per colpa di alcune agevolazioni come Decreto Bersani che permette ai famigliari di agganciarsi alla classe assicurativa posseduta da una familiare pur non avendo maturato anzianità per accedervi.

Al netto di quanto raccontato finora ci sono comunque delle buone notizie, se non per tutti, per molti. Anche nel 2024 qualcuno potrà tirare fuori meno soldi per rinnovare la RC Auto.

RC Auto, chi potrà beneficiare degli sconti

Tra coloro che potranno godere di  un taglio fino al 30% dell’importo stabilito per il premio assicurativo, figurano i proprietari dei veicoli che rientrano nelle agevolazioni della Legge 104. Se per il bollo alcune categorie di disabili possono essere del tutto esentate, nel caso della polizza possono ottenere degli sconti, ma non dispensate.

Va comunque precisato che non tutte le compagnie offrono questa possibilità di risparmio, ma solamente quelle che hanno sottoscritto una convenzione con l’Associazione Nazionale Disabili. Ne consegue che se si è clienti di un’azienda non aderente non sarà possibile usufruire di alcunché.

Auto sconti assicurazione Legge 104
Assicurazione Auto e agevolazioni Legge 104 – Flopgear.it

Vediamo ora nello specifico quali sono quelle che tendono una mano alle persone con disabilità. In realtà sono appena tre: Allianz, Cattolica e UnipolSai. La prima concede gratuitamente la garanzia Assistenza se si dispone di un’Auto adatta al trasporto di disabili. La seconda permette un taglio del 15% su RC Auto e Kasko, che diventa del 30% se si aggiunge furto e incendio, più l’assistenza nel frangente di una foratura o della necessità di montare le gomme da neve. La terza agevola per furto, incendio e infortunio al conducente.

Per poter accedere occorre avere determinati requisiti. Per prima cosa la vettura in questione dovrà essere di proprietà dall’individuo portatore di handicap, o di chi ne è tutore. Al contempo, la vettura deve avere le caratteristiche per il trasporto di persone con disabilità. Da ricordare che chi usufruisce delle agevolazioni con la Legge 104 può godere godere di una detrazione sull’acquisto di un’auto, purché questa non costi più di 18,075,99 euro. In questo caso l’IVA stessa scende da 22 al 4%.

Per trovare l’offerta di assicurazione migliore potete ovviamente usufruire dei vari portali gratuiti presenti sul web. Chi ne è in possesso deve inserire il criterio della Legge 104 ove richiesto per ottenere il prezzo scontato.

Impostazioni privacy