Si può dormire in auto o rischi una multa? La risposta è sorprendente

Potrebbe rivelarsi una pratica soluzione per il campeggio…ma è legale? Oggi, scopriamo tutti i pro ed i contro di…dormire in auto!

Al giorno d’oggi, il campeggio rimane una delle soluzioni preferite da tanti italiani per affrontare una vacanza divertente economica e avventurosa allo stesso tempo. Tuttavia, per chi non ha soldi sufficienti per noleggiare un camper, non resta che ingegnarsi. Alcune persone, credeteci o no, si adattano perfino a dormire in macchina, specie se magari hanno un’auto spaziosa in cui entra un materasso gonfiabile, abbattendo i sedili.

Dormire in auto si può fare
Dormire in auto: è legale? (Canva) – Flop Gear.it

Al di là dell’idea di fare un campeggio, magari con la famiglia, quella di dormire dentro la propria automobile potrebbe diventare una soluzione estrema per far fronte a tanti problemi che ci possono venire in mente. Ad esempio, un automobilista potrebbe scegliere di farlo per far fronte ad un colpo di sonno e recuperare energie. Oppure, perchè non ha trovato un hotel, le ragioni possono essere migliaia…

Legalmente parlando, in Italia non ci sono emendamenti o leggi che impediscono ad un soggetto di dormire all’interno della propria vettura se lo desidera. Il fatto però è che come spesso accade sono le Regioni o i singoli Comuni addirittura a poter proibire questa pratica in tanti modi. Vediamo la lista di cose che è meglio ricordare quando si sceglie di dormire in auto.

Pisolino in macchina: i rischi

In linea di massima i Comuni possono limitare la permanenza in auto per dormire per motivi di ordine pubblico o decoro e questo è vero soprattutto nei casi di comuni turistici dove magari si verrebbero a creare dei veri accampamenti, se si consentisse senza nessun limite questa pratica. Informarsi sul regolamento locale prima di farlo è sicuramente un’ottima idea.

Molto spesso, in queste località ci sono apposite aree dove parcheggiare e schiacciare un pisolino in auto e lo stesso vale a bordo di un camper, anche se nel caso di questo veicolo servono piazzole ad hoc perchè i sistemi di scarico del mezzo non possono certo essere svuotati dove vi capita. Capitolo a parte, poi, per il caso di cui abbiamo parlato prima, quello del colpo di sonno.

Dormire in auto si può fare
Se si dorme in auto con i propri figli, è meglio fare la massima attenzione (Canva) – Flop Gear.it

Infatti se venite colpiti  da un momento di grande sonno in autostrada, non potete usare le piazzole di emergenza su cui la permanenza massima per un automobilista in viaggio si limita a tre ore. Meglio, a questo punto schiacciare un pisolino nell’area di sosta di un Autogrill. Per finire, in generale, meglio chiudere l’auto per evitare brutte sorprese, soprattutto se siete tra chi usa questa pratica in viaggio con la famiglia: al di là dei ladri, i malintenzionati sono ovunque.

Impostazioni privacy