Tesla gratis per un mese, trovata clamorosa di Elon Musk: ne stanno approfittando in tantissimi

Elon Musk ha deciso di lanciare una nuova iniziativa per i clienti di Tesla: anche questa sua trovata ha colto nel segno

Elon Musk ha sempre le idee chiare su come attirare l’attenzione e conquistare il proprio pubblico. Lo conferma l’ultima sua iniziativa che può giovare e non poco a Tesla.

Elon Musk promozione software guida autonoma Tesla
Elon Musk pronto a stupire di nuovo tutti con un’altra iniziativa (Ansa) -Flopgear.it

Il magnate americano sa bene dove mettere le mani per coinvolgere il proprio target di riferimento. In questo caso, in relazione al colosso produttore di auto elettriche, Musk ha deciso di lanciare un’iniziativa che può fare molto contenti i suoi clienti. Nello specifico si tratta di un mese di prova gratuita del sistema di guida autonoma FDS per tutti i possessori di una Tesla.

Va specificato come tale iniziativa sia valida (almeno per il momento) solo per coloro che si trovano negli Stati Uniti, mentre non è stata varata per il resto del mondo. Ad annunciare l’arrivo della promozione è stato lo stesso Elon Musk, attraverso il classico post su X. Una mossa che dovrebbe portare ad alcuni vantaggi nei confronti dell’agguerritissima concorrenza, con la quale Tesla ha inaugurato una durissima guerra dei prezzi.

Tesla, la nuova promozione voluta da Musk

Dopo diversi problemi di sicurezza, ultimamente Tesla ha deciso di aggiornare il proprio software di guida autonoma. Per installarlo solitamente sono necessari circa 12.000 dollari ma, nella sua ultima versione – assicura chi l’ha provato – è in grado davvero di fare la differenza.

Tesla software guida autonoma gratuito un mese
Musk offre la guida autonoma di Tesla gratis per un mese (Ansa) – Flopgear.it

L’idea di Musk di farlo provare in modo gratuito per un mese è un modo per aumentare le vendite, facendo vedere ai clienti che cosa è in grado di fare l’FSD. Gli stessi operatori delle vendite di Tesla sono stati istruiti a spingere molto sul sistema di sicurezza in fase di trattativa per l’acquisto di questo software innovativo, facendo vedere ai clienti tutti i benefici. 

Recuperare con il sistema di guida autonoma parte degli introiti tagliati dal listino prezzi delle vetture del colosso americano, è questo un ulteriore obiettivo di Musk. Vedremo se alla fine, ancora una volta, avrà ragione. 

Impegnatissimo su più fronti, Musk ha recentemente criticato Telecom Italia per i presunti ostacoli che starebbe frapponendo a Starlink. Si tratta di un’altra creazione di Musk, un sistema con parabola e modem con il quale si punta a offrire una connessione internet ad alta velocità tramite collegamento satellitare.

Impostazioni privacy