Ultim’ora Lancia, l’annuncio è da non credere: hanno deciso di farlo

La Lancia ha preso una decisione notevole, che può davvero cambiare tutto. Ecco dove è pronta per tornare sul mercato.

Siamo ormai ad un passo dal lancio della nuova Lancia Ypsilon, che avverrà il prossimo 14 di febbraio a Milano. Come sappiamo, non si tratterà di una novità assoluta, dal momento che le sue forme sono state già svelate in uno spot a Milano, che è stato girato un paio di settimane fa. C’è da dire che il suo design è molto interessante, ricco di elementi di prestigio ed eleganza, con qualche richiamo al passato.

Lancia che ritorno
Lancia decisione forte – FlopGear.it

Una lacrimuccia sarà scesa agli appassionati di rally, dal momento che i fari posteriori ricordano quelli della mitica Stratos che dominò la scena negli anni Settanta. Per chi non lo sapesse, la nuova Ypsilon sarà la prima auto elettrica per la casa di Torino, che però verrà resa disponibile anche con motore a benzina 1.2 turbo e sistema ibrido.

La Lancia metterà a disposizione un powertrain da 156 cavalli, con batteria da 54 kWh ad alimentarlo ed anche un’autonomia massima di 400 km, dati praticamente uguali alla Fiat 600e ed al SUV di Segmento B che l’Alfa Romeo svelerà il prossimo 10 di aprile, la Milano. Tutti questi marchi sono parte di Stellantis, per cui è normale che la piattaforma sia la medesima sul fronte delle motorizzazioni.

La casa di Torino crede molto in questo nuovo progetto, ed è così che si sta avvicinando a tante presentazioni che di sicuro la rilanceranno nel mercato dell’auto. Dopo la Ypsilon, infatti, sarà il momento della Gamma nel 2026 e della Delta nel 2028, con queste due che saranno disponibili solo in versione full electric. A questo punto, andiamo a dare un’occhiata ad una grande notizia che è stata appena svelata.

Lancia, deciso il ritorno sul mercato in Belgio

Detto dell’ormai imminente arrivo della Lancia Ypsilon, è appena stata comunicata anche un’altra buona notizia che riguarda la casa di Torino. Infatti, è pronto il ritorno in Belgio, che sarà uno dei primi mercati europei dove verrà venduta questa vettura. Si tratta di una conferma del grande impegno che il gruppo Stellantis sta ponendo dietro al rilancio di questo glorioso costruttore, con l’obiettivo di far bene non solo in Italia, ma anche all’estero.

Lancia Ypsilon arriva in Belgio
Lancia Ypsilon in mostra (ANSA) – FlopGear.it

Charles Henri Fuster, Head of Marketing & Communications Lancia, ha così commentato la notizia: “Grazie all’evento per la stampa organizzato da Stellantis a Bruxelles, abbiamo potuto confermare con grande orgoglio il nostro ritorno in questo paese a partire dal 2024, diventando uno dei marchi più importanti per il gruppo Stellantis da queste parti“.

Fuster ha poi confermato che la nuova Ypsilon sarà subito disponibile in Belgio, uno dei primi mercati europei ad accoglierla: “Pu+Ra HPE è stata una delle grandi protagoniste di questo evento, rappresentando la visione del marchio per i prossimi 10 anni a livello di design, comfort degli interni, sostenibilità, tecnologia ed elettrificazione. Il 14 di febbraio, a Milano, presenteremo la nuova Ypsilon ed il Belgio sarà uno dei primi paesi ad introdurre la prima vettura della nostra nuova era“.

Impostazioni privacy