E’ l’erede di una BMW iconica e costa solo 99 euro al mese: tutti pazzi per la city car dell’anno

La BMW ha sempre mostrato il proprio fascino in tutto il mondo e ora c’è un modello che si ispira a essa e costa pochissimo.

La Germania è il punto di riferimento per moltissimi costruttori di automobili fin dalla notte dei tempi, con la BMW che è un colosso amato e apprezzato come pochi altri. Le berline sono indubbiamente le vetture che maggiormente rappresentano lo stile bavarese, ma negli anni sono nate anche una serie di modelli di ottima caratura e di piccole dimensioni.

L'erede di una BMW iconica
BMW, ecco la sua erede (BMW Press Media – flopgear.it)

Uno dei casi più eclatanti è senza dubbio quello della BMW Isetta, un modello che fu acquistato dalla casa tedesca nel 1955, dopo che era stata creata dalla Iso Autoveicoli. Siamo di fronte a una piccolissima vettura che in qualche modo ha anticipato i tempi delle microcar, anche in un periodo dove le vetture non erano grandi come oggi.

Le dimensioni della Isetta erano di soli 228 cm di lunghezza, una larghezza di 138 cm e un’altezza di 134 cm, con un peso di 340 kg. Il motore che montava internamente era un monocilindrico da 297 di cilindrata, con erogazione massima di 13 cavalli. La BMW dunque riuscì con questo piccolo modello a rivoluzionare parte della propria gamma e ora c’è chi si ispira a quest’auto.

Arriva Microlino: la minicar elettrica a basso costo

Dopo gli anni d’oro della BMW Isetta, ormai anche le principali aziende automobilistiche hanno capito l’importanza di ampliare quanto più possibile la gamma delle minicar. Lo si vede con la Citroen Ami o con la FIAT Topolino, con le rivali che non mancano, ma ora c’è anche una nuova società che si presenta in pompa magna con una bellissima vettura coma la Microlino.

Microlino minicar elettrica a basso costo
Microlino a basso costo (Microlino Press Media – flopgear.it)

Quest’ultima è catalogata a tutti gli effetti come quadriciclo pesante, con questa che presenta una batteria al litio da 10,5 kWh, con la potenza erogata che è di 17 cavalli. In questo modo il picco massimo di velocità è di 90 km/h, con l’autonomia che invece le permette di rimanere in strada tra una ricarica e l’altra per 177 km.

Un veicolo che ha un prezzo di 19.900 Euro, ma chi lo acquisterà senza finanziamento lo pagherà solo 15 mila Euro. Nel caso in cui si volesse rateizzare, la Microlino la si può avere con uno sconto di 5500 Euro derivato dagli Ecobonus, ma ci saranno gli interessi da versare. Dunque si partirà con un anticipo di 3075 Euro, poi ci saranno 24 rate da 99 Euro e infine una max rata finale da 11.240,40 Euro, una grande occasione per la minicar che si ispira alla BMW Isetta.

Impostazioni privacy