La “Topolino” francese fa tremare Fiat: stessa qualità ma costa la metà

La FIAT ha una nuova pericolosa rivale, arriva dalla Francia e costa meno: la rivale della Topolino costa la metà. 

La FIAT ha sorpreso molti quando – in controtendenza con l’andamento del mercato che oggi premia soprattutto SUV e fuoristrada, modelli dalle grandi dimensioni – ha deciso di puntare su un quadriciclo elettrico, una microcar super sostenibile perfetta per la città. Il marchio italiano si è affidato ad uno dei suoi marchi storici, la Topolino, e alla volontà di molti potenziali clienti di affidarsi ancora a mezzi piccoli e maneggevoli, e la scommessa sembra decisamente essere stata vinta. Anche per via del prezzo contenuto del mezzo, e soprattutto del fatto che può essere guidato anche prima dei 18 anni essendo un mezzo leggero. Rappresenta dunque una alternativa più sicura al classico motorino, e per questo preferita da molti genitori e molto gettonata tra i giovanissimi.

minaccia francia fiat topolino citroen ami prezzo
Minaccia dalla Francia (Stellantis) – Flopgear

L’azienda torinese sembra però avere una nuova temibile rivale che arriva dalla Francia. Il “nemico”, però, questa volta è in casa. La rivale della Topolino infatti è prodotta da un marchio che, proprio come la FIAT, fa parte del maxi universo Stellantis. Stiamo parlando della Citroen, che grazie alla strategia della holding.

Citroen, arriva la rivale della Topolino

La Citroen Ami è un quadriciclo elettrico che raggiunge i 45 Km di velocità ed è per questo come detto guidabile a partire dai 14 anni. Il mezzo parte da un prezzo di listino estremamente favorevole, anche grazie al contributo statale riservato a questo tipo di mezzi. Il governo ha confermato anche per quest’anno la possibilità di avere degli importanti vantaggi economici per chi sceglie di acquistare automobili a zero emissioni, aiutando così l’ambiente, e la Citroen Ami rientra proprio in questa categoria.

minaccia francia fiat topolino citroen ami prezzo
Minaccia dalla Francia (Stellantis) – Flopgear

Al listino la Citroen Ami costa appena 7.990 euro, ma grazie alla promozione può arrivare a 6025,25 (che possono anche essere ammortizzati con il pagamenti di 2256 euro di anticipo e il pagamento di 47 rate mensili da 29 euro), un prezzo disponibile per tutto il mese di Aprile. Per chi poi intende rottamare un altro mezzo, il prezzo scende ancora e arriva a 5370,33 euro. L’investimento può anche essere diluito con condizioni che prevedono il pagamento di 1508,10 euro di anticipo e 47 rate mensili da 27.75 euro. Se la Topolino ha spopolato anche per i suoi bassi costi, la Citroen Ami non è certo da meno, e punta a scalzare FIAT dal trono.

Impostazioni privacy