Hyundai alla conquista del mercato: che spettacolo la nuova auto, il futuro è qui e ha un prezzo super

Nei concessionari è in arrivo una Hyundai che punta a battere la concorrenza grazie alla potenza e a un prezzo contenuto

A tre anni dalla prima uscita del modello molto apprezzato per le forme squadrate, la Hyundai lancia una versione aggiornata sul fronte estetico, tanto quanto su quello tecnologico. Esternamente spiccano la mascherina e il paraurti con un rinnovato design che ambisce a rendere l’aerodinamica più impattante e attraente. Tra gli elementi maggiormente funzionali in questo senso figura lo spoiler posteriore che è stato allungato di 5 cm rispetto al passato e non vanno dimenticati i cerchi in lega in parte carenati.

Hyundai Ioniq 5 restyling modello motore autonomia
Hyundai pronta a imporsi sul mercato con il nuovo modello (Hyundai) – Flopgear.it

Queste in estrema sintesi, alcune della caratteristica della nuova Hyundai Ioniq 5, una vettura lunga 4,65 metri, due cm in più di quella attuale. Mantenute invece la larghezza a 1,89 metri e l’altezza a 16 metri, con un passo notevole di 3 metri.

Un’auto che il marchio coreano ha prodotto con motore elettrico e con nuove dotazioni di bordo che vi presenteremo di seguito. Attenzione anche al prezzo che cambia, ovviamente, in base agli allestimenti scelti.

Hyundai rinnova un suo modello elettrico, tutti i dettagli

Nella nuova Hyundai Ioniq 5 spiccano i nuovi interni. In particolare il costruttore coreano ha privilegiato l’ergonomia partendo dal volante che sfoggia tasti multifunzione. Ad accompagnare il display centrale ci sono i pulsanti fisici, apprezzati soprattutto dai meno avvezzi alla tecnologia,  per la scelta rapida relativa all’infotainment. Non mancano i tasti neppure nell’area del tunnel centrale per la climatizzazione dei sedili e la telecamera di manovra.

Presente anche un porta bibite a cui è stata affiancata una piastra ad induzione per la ricarica senza fili del telefono denominata Universal Island. Per essere sempre connessi è stata introdotta la versione più recente del Connected Car Navigation Cockpit che permette di essere sempre sul pezzo anche per i controlli elettronici.

Per rendere la marcia più fluida sono stati studiati degli ammortizzatori in grado di attutire le vibrazioni sullo chassis e lo sterzo.  Attesi anche numerosi sistemi di assistenza alla guida con il mantenimento della corsia, l’aiuto per il parcheggio e il monitoraggio per l’uscita dallo stesso.

Hyundai Ioniq 5 restyling modello motore autonomia
Ecco la Hyundai Ioniq 5 in allestimento N Line (Hyundai) – Flopgear.it

Come detto si tratta di un EV, per cui il ruolo centrale è svolto dalla batteria, in questo caso da 84 kWh. Il potenziamento di quest’ultima ha portato ad una crescita dell’autonomia che supera i 500 km.

Chiudiamo con qualche annotazione sul prezzo. Le cifre ufficiali non sono ancora state diffuse, tuttavia è facile ipotizzare che verrà superata la soglia dei 49.050 euro, motivo per cui non si potrà usufruire degli Eco incentivi che il governo si appresta a riproporre tra marzo e aprile.

Sappiamo invece per certo che con 1500 euro in più  si potrà godere del Tech Pack Plus che, tra le altre cose, prevede gli specchietti retrovisori digitali. Sul mercato sarà fruibile anche nel rinnovato allestimento N Line, grintoso e sportivo con cerchi in lega da 20 pollici, pedaliera in metallo, minigonne laterali e sedili racing.

Impostazioni privacy