Rinfrescata totale al look per il Suv di Suzuki: con quel motore il successo è garantito

La Suzuki è pronta a rifare il look di un SUV straordinario, il successo sul mercato è certo con questa rinfrescata.

Non ci sono dubbi sul fatto che al giorno d’oggi siano i SUV i modelli di auto più richiesti, soprattutto in Europa. Questi hanno rappresentato nel 2023 il 51% dei modelli immatricolati, il che fa sì che siano sempre di più anche le aziende che stanno puntando proprio in questo settore.

Suzuki Vitara novità occasione look SUV
Novità per il SUV della Suzuki (Canva – flopgear.it)

La Suzuki ha dimostrato di potersi imporre in questo ambito, soprattutto considerando come SUV e fuoristrada siano da sempre stati il punto di forza della propria gamma a quattro ruote. Una scelta che in un certo senso è andata a staccarsi parecchio con la gamma a due ruote, con le moto che invece sono sempre state prettamente sportive.

Lo si è visto per esempio con il caso della Hayabusa, un modello che ha fatto talmente scuola da portare il blocco di velocità massima per le moto, che per Legge non possono più superare i 299 km/h. Per le auto invece, più che la velocità alle Suzuki si richiedono efficienza e soprattutto grande stabilità e affidabilità.

Per questo motivo è giunto il momento di rinnovare uno dei SUV che ha saputo farsi maggiormente apprezzare negli anni. Si tratta della Vitara, una versione di dimensioni e dal prezzo molto contenuto, con questi aspetti che hanno fatto sì che sempre più persone nel mondo le dessero fiducia e con questi cambiamenti le vendite cresceranno ancora di più.

Suzuki Vitara: ecco cosa aspettarsi dal nuovo modello

Ancora una volta è tempo di grandi cambiamenti in casa Suzuki, con la Vitara che si rifà il look. Con questa auto siamo di fronte a un veicolo dalle dimensioni indubbiamente molto compatte, con la lunghezza che è di 417 cm, la larghezza di 178 cm e l’altezza di 160 cm, il che la porta a essere omologata per cinque persone.

Suzuki Vitara novità occasione look SUV
Suzuki Vitara (Suzuki Press Media – flopgear.it)

Tra i grandi aggiornamenti che sono stati apportati su questo modello ci sono alcuni aspetti di tipo tecnologico. Per prima cosa vi è un display da ben 9 pollici, senza poi dimenticare la presenza di un software che dà modo al guidatore di utilizzare nel modo più rapido e semplice possibile tutte le varie funzioni. L’ergonomia dunque è un punto di forza di un’auto che dà modo di collegare facilmente gli smartphone all’auto tramite i servizi Apple CarPlay e Android Auto.

Non cambia invece la gamma legata ai motori, con la Suzuki che guarda al futuro, ma non dimentica il proprio passato. Pur essendo del tutto ibrida la scelta, con il Mild Hybrid si sa che si è di fronte a un modello quasi del tutto termico. In questo caso la Suzuki ha progettato un’auto 4 cilindri da 1400 di cilindrata che ha modo di erogare un massimo di 129 cavalli, con il picco di velocità che è di 190 km/h.

Molto bene i consumi per questo modello, dato che si stanziano solo sui 5,4 litri ogni 100 km. Il prezzo di partenza per questa Vitara è di soli 24.900 Euro. Cresce leggermente il prezzo per il modello Full Hybrid, con questo che monta un 4 cilindri da 1500 di cilindrata con erogazione da 114 cavalli. La velocità cala a 180 km/h, mentre il prezzo arriva a 30.900 Euro.

Impostazioni privacy