Stellantis, regalo all’Italia e risposta al governo: sconti sul made in Italy, ora le auto italiane le paghi una fesseria

Grandi cambiamenti in casa Stellantis, il Gruppo vuole fare pace con l’Italia e dare vita così a diversi grandi offerte.

I problemi degli ultimi mesi tra il Governo italiano e il Gruppo Stellantis stanno mettendo in difficoltà non solo i clienti che vogliono rinnovare il loro parco auto, ma anche i lavoratori. Il colosso italo-francese infatti al momento è accusato di favorire i vicini di casa transalpini.

stellantis regalo italia sconti italiane
Stellantis, che occasione per queste auto (Canva – flopgear.it)

Una situazione che si rivela così molto svantaggiosa per il mercato. Un caso eclatante è quello dell’Alfa Romeo Milano, poiché la sua produzione avviene in Polonia e dunque è stato contestato l’utilizzo di un nome che richiama l’italianita, tanto da costringere a modificare in Alfa Romeo Junior.

Una novità che però ha fatto storcere il naso per le tempistiche, considerando che da mesi si sapeva di questa denominazione, ma il cambio è stato richiesto solo dopo il lancio del mezzo. Problemi anche per la FIAT Topolino, prodotta in Marocco, e che è stata bloccata a Livorno a causa del Tricolore presente sulla carrozzeria. Ora però Stellantis ha trovato il modo di placare gli animi.

Stellantis abbassa i prezzi: occasione per le “vere” italiane

Dopo un periodo complicato, per Stellantis è giunto il momento di venire quanto più incontro possibile al mercato italiano. Per farlo non solo è necessario abbattere i prezzi, ma farlo con dei precisi modelli. Un esempio lo si ha con tutte quelle vetture che non solo sono marchi italiani, come FIAT e Alfa Romeo, ma sono progettate proprio in Italia. Sono state proposte delle importanti offerte per agevolare l’acquisto di questi veicoli.

stellantis regalo italia sconti italiane abbassa prezzi
Alfa Romeo Tonale (Alfa Romeo Press Media – flopgear.it)

Dunque rientrano anche le vetture come la Jeep Compass o Renegade, realizzate in quel i Melfi. Per la FIAT ci sarà modo di acquistare una FIAT Panda Hybrid sfruttando il Bonus Tricolore FIAT e lo Stellantis Financial Services per soli 9700 Euro. Per la 500e invece sarà possibile usufruire del Social leasing by FIAT, con rate da 39 Euro al mese.

Interessanti anche gli aiuti nel miglioramento dell’Alfa Romeo Tonale, con extra in omaggio fino a 1000 Euro, e per la Stelvio e la Giulia, con gli optional che sono di 1500 Euro. Una serie di iniziative che dunque spingono Stellantis verso una maggiore produzione di auto in Italia, considerando come questi modelli vivranno indubbiamente un periodo positivo sul mercato. L’Italia dunque continua a essere centrale nel progetto a lungo termine del Gruppo.

Impostazioni privacy