Ma quale R 1300 GS, è ancora lei la più venduta di BMW: ormai viene snobbata, ma è la vera regina

BMW non sbaglia un colpo, ma la più amata non è la R 1300 GS come si potrebbe pensare. Ecco qual è la più venduta.

Non costa poco ed anche per questo non è una moto per tutti.  Possiamo dire che il suo prezzo rilevante è compensato dalla grande presenza di elementi di qualità, nonché dell’elettronica che rende la guida un po’ più semplice specialmente per chi è agli inizi e già deve far fronte ad un peso non indifferente e ad altrettante impegnative dimensione.

R1300 GS Bmw prezzo offerta vendite numeri
BMW, ideale per lunghi viaggi (BMW) – Flopgear.it

In ogni caso quando si acquista una BMW si va sempre sul sicuro in fatto di qualità e divertimento e nel caso del modello di cui andremo a parlare addirittura si alza l’asticella oltre la popolarissima R 1300 GS. La linea è sempre quella delle GS, la cui riconoscibilità è assodata ed estesa anche a chi solitamente mastica poco di due ruote a motore.  E’ chiaro dunque che siamo nell’ambito delle motociclette realizzate per viaggiare e spostarsi su superfici molto differenti.

BMW insuperabile, i dettagli della “rivale” della R1300 GS

La R 1250 GS è certamente la adventure preferita dai centauri che non temono clima avverso e caldo tropicale, asfalto, fango o sterrato pur di trascorrere ore in sella e viaggiare accarezzati dal vento. Provvista di bicilindrico boxer, è un 1.254 cm3 di cilindrata, con sistema di distribuzione a fasatura variabile. Le mappature a disposizione sono tre: Eco, Road e Rain, per affrontare al meglio ogni condizione. Non mancano neppure aiuti alla guida come il controllo dinamico di trazione, l’ABS cornering che dà una mano nell’affrontare le curve o il dispositivo per l’assistenza in caso di partenza in salita .

I freni sono costituiti da due pinze radiali a quattro pistoncini davanti con dischi da 305 mm. Nonostante non trascuri i neofiti, si tratta di un modello che ha nel suo pensiero i più navigati. Non per nulla è equipaggiata con un serbatoio davvero capiente, da ben 30 litri, per un’autonomia di 500 km.

BMW R 1250 GS, caratteristiche
La BMW R 1250 GS è la più amata (BMW) – Flopgear.it

Non mancano il display TFT da 6,5 pollici con tutte le informazioni e un piccolo vano con sportello per riporre il biglietto dell’autostrada.  Il gruppo ottico è a LED di serie, ma su richiesta si può usufruire del faro adattivo, il tutto ad un sovrapprezzo di 1.130 euro. Il parabrezza ampio e regolabile in altezza protegge bene dall’aria. Tra gli optional il terminale Akrapovic-Slip per una spesa ulteriore di 950 euro. Nel complesso si devono tirare fuori 21.550 euro.

Impostazioni privacy